Discussione sul firmware 2.00 e sull' SDK

Discussion in 'Firmware & Jailbreak [IT]' started by Luigi91_IT, Mar 10, 2008.

  1. Luigi91_IT

    Luigi91_IT New Member

    Joined:
    Sep 26, 2007
    Messages:
    244
    Likes Received:
    0
    Come molti di voi avranno saputo, il 6 Marzo, durante una presentazione tenutasi per la stampa, Steve Jobs ha presentato l' SDK (il Software Development Kit, ovvero il software necessario alla creazione di applicazioni) per iPhone e,ovviamente, per iPod Touch! (La presentazione può essere vista qui http://www.apple.com/quicktime/qtv/iphoneroadmap/ )
    Ci sono state varie novità, come l'interessamento dell' iPhone verso il settore Enterprise, ad esempio con l'introduzione di Active Sync per l'email push.
    Ma la novità più grande e aspettata è stato il rilascio dell' SDK, compatibile (come prevedibile..) solo con Leopard, che permette fin da ora di creare applicazioni compatibili con OS X mobile e fornisce tutti gli strumenti per ottimizzare le prestazioni e testare le creazioni direttamente sui dispositivi finali.
    Durante l'evento vari sviluppatori hanno mostrato diversi programmi e giochi veramente incredibili, creati in pochi giorni o al massimo in 2 settimane: la EA ha infatti presentato Spore e la SEGA Super Mokey Ball (con una grafica 3D veramente notevole); poi hanno presentato anche AIM (messaggistica istantanea) ma soprattutto una delle maggiori novità del firmware 2.00:
    L' App Store.
    Questo funziona come una sorta di Music Store (la cui icona è stata modificata da una freccia ad una nota musicale) ma è possibile acquistare (o scaricare, visto che ci sono anche applicazioni gratuite) qualsiasi tipo di applicazione o gioco.
    La distribuzione delle applicazioni è molto semplice: lo sviluppatore sceglie il prezzo, e prende il 70% dei ricavi delle vendite, il 30% va alla Apple, senza altri costi di distribuzione e marketing. Se un'applicazione viene rilasciata come gratuita la Apple si prende carico di tutta la distribuzione, gratuitamente.
    La versione beta dell' SDK è già disponibile in versione beta per il download, mentre la versione definitiva arriverà a giugno, con l'aggiornamento software 2.00 per l' iPhone. E l' iPod Touch potrà godere di tutto ciò? Certo! Ma ad un prezzo.... infatti Steve Jobs ha detto che l' iPhone e l' iPod Touch sono due prodotti diversi con finalità diverse, quindi per quest'ultimo ci sarà un "nominal charge" (diciamo un "pagamento simbolico", un pò come il pacchetto di applicazioni di Gennaio).
    Cosa ne pensate di tutto ciò? Secondo voi continuerà lo sviluppo di jailbreak su iPod? Potrà la soluzione Apple sostituire tutto il parco software creato fin ora? Gli sviluppatori aderiranno al programma sviluppatori Apple (Apple Developer Connection, a 99$) per poter distribuire applicazioni per questa piattaforma Apple in continuo sviluppo?
    A voi la parola!!

Share This Page